Connect with us

ATTUALITA'

ANIMALI/Salviamo i mufloni dell’Isola del Giglio!

Avatar

Pubblicato

il

Definiti come una “specie aliena e invasiva”, i mufloni dell’isola del Giglio, da anni parte integrante della fauna del Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano, nell’ultimo periodo sono stati presi di mira dalla regione, determinata a sottoporre gli ultimi 40 individui a un programma di abbattimento.

Questa decisione è stata presa a causa dello stile di vita degli animali, che, a dire delle autorità competenti, minaccia l’ecosistema e non è più idoneo all’ambiente e ai turisti; la piccola comunità di individui, già in fase di decimazione, viene infatti accusata di danneggiare i lecci e gli arbusti di cui si nutre, ostacolando in questo modo la rinaturalizzazione dell’area.

Sono molte però le associazioni ambientaliste che si sono schierate contro questa decisione, come l’ENPA e la LAV, lanciando appelli, petizioni e addirittura rivolgendosi al ministero della Transizione ecologica per una verifica più approfondita della zona.

A questi provvedimenti si sono aggiunte anche svariate proposte per salvare i mufloni, come l’avviamento di un programma di monitoraggio e controllo della specie, un possibile trasferimento della piccola comunità in aree già pronte ad accoglierla o anche la realizzazione di una piccola riserva naturale adatta, posizionata in una zona dell’arcipelago meno a rischio.

Per il momento la scelta migliore sembra essere quella proposta dal progetto ambientale  “L’altezza della libertà”, che si dimostra ben felice di ospitare i 40 individui all’interno del Parco delle Apuane, sebbene prima vada intrapreso uno studio che ne avalli la possibilità; come spiega Gianluca Briccolani, membro del CAI Firenze, grazie a una raccolta fondi aperta da alcuni militanti ambientali, si sta già raccogliendo il denaro necessario per finanziare il trasporto via nave e poi fino al parco, dove peraltro la specie non solo vi è già presente, ma è anche ben integrata.

Il presidente del Parco comunque sembra determinato a non lasciar cadere la questione, non tardando a ribadire la presenza di altri 400 esemplari di mufloni e il piacere con cui ospiterebbe i nuovi arrivati all’interno della comunità; ciononostante la strada è ancora lunga, e prima di questo trasferimento sono tante le problematiche di cui bisogna ancora discutere e decidere.

Continua a leggere

ATTUALITA'

DENISE PIPITONE/Sapremo mai la verità?

Avatar

Pubblicato

il

Nei giorni scorsi la storia di Denise Pipitone è tornata ad essere attuale dopo diciassette anni dalla sua scomparsa. La bimba è sparita il 1 settembre 2004 dal cortile di casa sua a Mazara del Vallo, aveva solo quattro anni, e di lei si sono improvvisamente perse le tracce, ma la sua mamma, Piera Maggio, non ha mai perso la speranza e in tutti questi anni non ha mai smesso di cercarla.

(altro…)

Continua a leggere

ATTUALITA'

PROTESTA/Luna Park in Piazza Duomo

Avatar

Pubblicato

il

Piazza Duomo a Milano si è trasformata in un grande e allegro circo-luna park con tantissimi palloncini colorati, giocolieri, clown, giostre e tanto altro. E’ andata in scena in questo modo la protesta dei lavoratori di luna park e circhi che si sono dati appuntamento in piazza Duomo per chiedere di poter riaprire le loro attività, essendo ferme ormai da un anno per la pandemia da Covid-19. (altro…)

Continua a leggere

ATTUALITA'

OUMUAMUA/Frammento di un pianeta alieno

Avatar

Pubblicato

il

Oumuamua, l’asteroide interstellare è la prima roccia spaziale che proviene dall’esterno del nostro Sistema Solare e a lungo gli astronomi si sono interrogati sulla sua natura, ma ora un team di ricercatori potrebbe aver risolto il mistero.

(altro…)

Continua a leggere

Trending