Connect with us

MONDI

BASKET/Un viaggio nel mondo femminile

Avatar

Pubblicato

il

Il basket è uno degli sport più seguiti in Italia a livello maschile. La pallacanestro femminile invece è meno conosciuta sia ai massimi livelli che ai livelli giovanili.

La prima partita di pallacanestro femminile venne giocata nel 1930 con la nazionale italiana che si scontrò contro la nazionale francese. Nello stesso anno venne disputato il primo campionato femminile di serie A, il quale manterrà questa formula fino al 1980, quando venne diviso in serie A1 e A2. Ancora oggi viene usata questa suddivisione.

Il campionato di serie A1 è formato da 14 squadre e a fine stagione le prime 8 classificate partecipano ai playoff per vincere lo scudetto; la quattordicesima squadra classificata retrocede in serie A2 mentre le altre squadre che non partecipano ai playoff, disputeranno i playout per decidere quale sarà la seconda squadra a retrocedere.

In questi ultimi anni il basket femminile in Italia sta crescendo di importanza, raggiungendo anche traguardi significativi, anche a livello giovanile: nel 2019 la nazionale femminile under 20 ha vinto la medaglia d’oro agli europei, per la prima volta nella storia. Sempre nel 2019 anche la nazionale femminile italiana under 18 è riuscita a conquistare il primo posto agli europei.

La nazionale maggiore invece, si prepara per prendere parte alle qualificazioni per Eurobasket Women 2021, con l’obiettivo di riuscire a partecipare al torneo, siccome l’Italia non è riuscita a parteciparvi negli ultimi 9 anni.

La speranza è quella di riuscire a far affezionare sempre più persone alla pallacanestro femminile, come è avvenuto negli ultimi anni a calcio e pallavolo femminile , siccome la maggior parte dei tifosi si limita a seguire i campionati maschili.

MONDI

ANNO ALL’ESTERO/Come vivere una nuova vita

Avatar

Pubblicato

il

“Ho bisogno di conoscere nuove persone, cambiare aria, entrare in contatto con una cultura diversa, visitare nuovi paesi…”, se hai pensato spesso almeno una di queste frasi, potresti aver bisogno di fare un’esperienza di studio all’estero. (altro…)

Continua a leggere

MONDI

MARLON BRANDO/Il pioniere della recitazione moderna

Avatar

Pubblicato

il

Esattamente settant’anni fa, nel bel mezzo della rinascita cinematografica del dopoguerra americano, veniva lanciato sul grande schermo “Un tram che si chiama Desiderio”, film diretto da Elia Kazan. Il vero protagonista della proiezione fu Marlon Brando, un novellino del Nebraska, che faceva la sua prima importante apparizione nel mondo del cinema. (altro…)

Continua a leggere

MONDI

LEZIONI DI SOGNI/L’importanza del fair play

Avatar

Pubblicato

il

“Lezioni di sogni”, un film che a primo impatto sembrerebbe scontato, ma che invece è pieno di significato. Lo abbiamo visto ad inizio anno in classe e lo reputiamo un tassello fondamentale per arricchire il bagaglio culturale cinematografico di ognuno di noi.

La trama gira principalmente sul personaggio di Konrad Koch, figura realmente esistita, e sul come sia riuscito a portare il calcio nel suo paese, dove, dopo un’iniziale e prevedibile resistenza, il gioco si affermò fino ai livelli eccellenti raggiunti da dopo la Seconda Guerra Mondiale ad oggi. (altro…)

Continua a leggere

Trending