Connect with us

POLIS

HARRY E MEGHAN/Il trono di spade della monarchia inglese

Emanuele Canessa

Pubblicato

il

Qualche giorno fa, Harry e Meghan hanno annunciato la volontà di rinunciare ai loro titoli reali e al Sovereign Grant, un finanziamento del parlamento nei confronti della Royal Family e dei doveri che essa svolge.
Tuttavia, questa non è la prima volta che Harry si pone al centro di vicende che mettono in difficoltà la monarchia inglese; egli infatti è sempre stato l’elemento più ribelle, nonostante il matrimonio con Meghan ne avesse abbastanza idealizzato la figura.

Le reazioni della Regina e del futuro Re

Tale scelta ha suscitato non poche reazioni all’interno della famiglia reale, che si è vista comunque colpita da questa improvvisa presa di posizione della coppia di duchi del Sussex.
Con il fratello William, negli ultimi due anni, il rapporto è stato particolarmente teso e controverso, caratterizzato da scelte di vita sostanzialmente diverse; non sono infatti un caso le parole usate da William nei confronti del fratello minore, riferite da una fonte intima dei due: “sono stato la spalla di mio fratello per tutta la mia vita. Ora non posso più farlo”. Nonostante ciò, pare che nelle ultime 48 ore ci sia stata una clamorosa riappacificazione tra i due, mossi dall’imminente partenza di Harry in direzione Canada (madre patria della moglie).
Molto più pacata è stata la risposta della regina nei confronti del nipote: “Io e la mia famiglia supportiamo il desiderio di Harry e Meghan di creare una nuova vita come giovane famiglia. Sebbene avremmo preferito che rimanessero a lavorare a tempo pieno come membri della Famiglia Reale, rispettiamo e capiamo il loro desiderio di vivere con maggiore indipendenza, restando una parte preziosa della mia famiglia”.

La vicenda da un altro punto di vista

Ora, però, proviamo a considerare la vicenda da un altro punto di vista: se fosse una mossa voluta proprio dalla Royal Family?
Come detto in precedenza, Harry è sempre stato un elemento difficile da gestire e spesso anche causa di imbarazzo, motivo per cui l’attenzione mediatica intorno a lui e sua moglie è sempre altissima; inoltre, per lui sarebbe particolarmente difficile arrivare al trono, poiché nella linea di successione vengono prima il padre, poi William e ancora i 3 nipoti. Ergo, Harry e la propria famiglia potrebbero aver deciso insieme l’atto di estromissione affinché tutti ne potessero trarre vantaggio: lui farebbe la sua vita tranquilla con Meghan e Archie e la Royal Family non dovrebbe più preoccuparsi per le sue azioni.
Ecco quindi che, in questo scenario, tutta la vicenda assume molto più senso.
D’altronde, fin dai tempi dei Tudor i monarchi inglese sono abili nel creare uno scandalo per prevenirne uno più grande.

POLIS

INQUINAMENTO AMBIENTALE/Il secondo passo verso la consapevolezza

Avatar

Pubblicato

il

Venerdì 14 febbraio, sempre a Villa Queirolo a Rapallo, ha avuto luogo la seconda conferenza riguardo alla situazione ambientale odierna, dove si è parlato dei vari provvedimenti presi dagli stati europei nei confronti di questa imminente crisi. 

(altro…)

Continua a leggere

POLIS

INQUINAMENTO AMBIENTALE/Il Da Vigo al centro dell’informazione rapallina

Avatar

Pubblicato

il

La nostra scuola ha deciso di organizzare tre conferenze, tenute a Villa Queirolo a Rapallo, riguardanti la situazione ambientale odierna, al fine di comunicare con il maggior numero di studenti possibili così da renderli consapevoli di ciò che sta accadendo al nostro pianeta.

(altro…)

Continua a leggere

POLIS

1917/Un secolo dopo, tecnica e storia fanno ancora emozionare

Avatar

Pubblicato

il

Dopo più di un secolo dalla fine della prima Guerra Mondiale a fine Gennaio è uscito 1917 di Sam Mendes che, dopo la vittoria ai Golden Globes, corre per dieci candidature ai premi Oscar di stasera. 

 

Il film narra i fatti tra il 6 e il 7 aprile 1917 e del viaggio che due caporali, Blake e Schofield, devono fare attraverso la “terra di nessuno” per avvertire un battaglione di non attaccare i tedeschi. 

(altro…)

Continua a leggere

Trending