Connect with us

ATTUALITA'

LONDRA/La famiglia reale e il gelato avvelenato

Avatar

Pubblicato

il

La famiglia reale inglese non sta sicuramente affrontando uno dei periodi migliori della storia: la pandemia da COVID, la perdita economica del paese, l’aggravamento della situazione socio-politica e l’inaspettato ricovero ospedaliero del principe Filippo stanno notevolmente complicando le cose all’interno di Buckingham Palace.

Tuttavia, questo non sembra essere abbastanza: giusto qualche giorno fa, infatti, una notizia scandalosa è uscita dalle mura della residenza reale britannica, ossia quella riguardante il diabolico piano, fortunatamente saltato, di avvelenare il piccolo principe George con del gelato.

Il figlio di Kate e William, di appena sette anni, non era mai stato nel mirino di un papabile attentato, sabotaggio o uccisione, e vederlo protagonista di un possibile futuro attacco così catastrofico ha sconvolto, chiaramente, tutta la “Royal Family”.

La famiglia del principe William ha sempre cercato di vivere una vita che fosse ben bilanciata tra i ruoli monarchici e la quotidianità inglese.
Per tanto stupisce che il principe George, sempre presentato agli inglesi e agli onori della cronaca in un modo molto empatico e rispettoso, possa essere diventato vittima di un piano terroristico.

La testimonianza di Sahayb Abu, 27 anni, già arrestato con l’accusa di l’organizzazione di atti terroristici, ha svelato la sussistenza di un progetto criminale che avrebbe previsto l’avvelenamento di un gelato destinato al consumo della famiglia reale. Sorprende l’idea di un attacco terroristico mirato ad una persona ancora innocente come il principe George e che non rappresenta né il potere, né la supremazia, né la prevaricazione, ma avere un ruolo istituzionale anche alla sola età di 7 anni comporta conseguenze e responsabilità anche quando non se ne ha la consapevolezza.


Tuttavia l’azione terroristica talvolta non si basa su un principio ideologico reale, ma sulla sola capacità di spaventare e rendere impossibile la quotidianità.
L’ambizioso piano fortunatamente non si è realizzato per il lavoro capillare della polizia inglese, in grado di controllare e sorvegliare le cellule terroristiche.

 

ATTUALITA'

DENISE PIPITONE/Sapremo mai la verità?

Avatar

Pubblicato

il

Nei giorni scorsi la storia di Denise Pipitone è tornata ad essere attuale dopo diciassette anni dalla sua scomparsa. La bimba è sparita il 1 settembre 2004 dal cortile di casa sua a Mazara del Vallo, aveva solo quattro anni, e di lei si sono improvvisamente perse le tracce, ma la sua mamma, Piera Maggio, non ha mai perso la speranza e in tutti questi anni non ha mai smesso di cercarla.

(altro…)

Continua a leggere

ATTUALITA'

PROTESTA/Luna Park in Piazza Duomo

Avatar

Pubblicato

il

Piazza Duomo a Milano si è trasformata in un grande e allegro circo-luna park con tantissimi palloncini colorati, giocolieri, clown, giostre e tanto altro. E’ andata in scena in questo modo la protesta dei lavoratori di luna park e circhi che si sono dati appuntamento in piazza Duomo per chiedere di poter riaprire le loro attività, essendo ferme ormai da un anno per la pandemia da Covid-19. (altro…)

Continua a leggere

ATTUALITA'

OUMUAMUA/Frammento di un pianeta alieno

Avatar

Pubblicato

il

Oumuamua, l’asteroide interstellare è la prima roccia spaziale che proviene dall’esterno del nostro Sistema Solare e a lungo gli astronomi si sono interrogati sulla sua natura, ma ora un team di ricercatori potrebbe aver risolto il mistero.

(altro…)

Continua a leggere

Trending