Connect with us

ATTUALITA'

MIGRANTI/L’abbraccio di Luna

Avatar

Pubblicato

il

Luna Reyes è la giovanissima ragazza spagnola che è stata fortemente criticata ed insultata sui social per aver abbracciato un giovane migrante di colore che era appena sbarcato sulla spiaggia di Ceuta in Spagna. La ragazza ha appena 20 anni, vive a Madrid ma in questo periodo sta facendo tirocinio come infermiera a Ceuta par la Croce Rossa,  quando su quella spiaggia ha visto lo sguardo perso e sconsolato di quel giovane uomo che piangeva a dirotto non ha resistito e gli è andata incontro offrendogli un abbraccio consolatorio.

Il ragazzo era disperato, la tristezza nei suoi occhi hanno spezzato il cuore a Luna, il giovane senegalese le ha raccontato che durante il viaggio della salvezza dal Marocco verso la Spagna i suoi amici sono morti, li ha visti sparire tra le onde uno ad uno senza più riemergere e lui è rimasto completamente solo e che in quel momento aveva tanta paura.

Il suo abbraccio è stato un gesto completamente spontaneo dettato dalla voglia di consolare il giovane, qualcuno ha scattato una foto di quell’abbraccio e altri lo hanno postato sui social, ma nessuno mai avrebbe potuto prevedere la valanga di insulti che hanno ricoperto Luna, commenti incredibili, alcuni irripetibili spesso accompagnati da minacce, tanto che la ragazza è stata costretta a chiudere i suoi profili social, “ se ti piacciono tanto i neri vattene in Marocco”, “ Basta buonismo l’immigrato voleva solo toccarle il seno” questi sono solo due esempi dei messaggi che le sono arrivati e che ci lasciano tutti senza parole, frasi piene di odio e cattiveria.

La situazione è diventata ingestibile quando la ragazza ha visto che le sue fotografie stavano iniziando a circolare ovunque sui social, ma non era più solo quella di quell’abbraccio, erano le sue immagini private che gli odiatori avevano preso dal suo profilo Instagram, momenti della sua intimità familiare, foto con i genitori o con gli amici che sono rese pubbliche e accompagnate da frasi razziste e piene di cattiveria gratuita.

Per fortuna tanti sono stati anche i messaggi di apprezzamento e sostegno verso Luna che con il suo gesto ha rappresentato i valori migliori della società e dei giovani di oggi che non fanno caso al colore delle persone e sono pronti ad offrire un sostegno a chi in quel momento ne ha più bisogno, Luna ha fatto una cosa normale, ha solo stretto a sé un altro essere umano che in quel momento aveva bisogno di essere consolato

 

Continua a leggere

ATTUALITA'

GALAPAGOS/Il ritorno delle “Tartarughe Giganti”

Avatar

Pubblicato

il

La femmina dà speranza di salvare la specie. È stato scoperto nel 2019 sull’isola di Fernandina: la conferma che è sopravvissuto all’estinzione è arrivata dopo diversi test del DNA.

(altro…)

Continua a leggere

ATTUALITA'

CINA/Il rover Zhurong atterra su Marte

Avatar

Pubblicato

il

Roma, 15 maggio 2021. Contatto: il rover cinese “Zhurong” è atterrato nella notte italiana su Marte. Lo riferisce la tv di stato CCTV.

(altro…)

Continua a leggere

ATTUALITA'

PETER STEIN/La sofferenza non muore mai

Avatar

Pubblicato

il

Peter Stein, un grandissimo regista Berlinese, ha deciso di fare un’intervista dopo la morte di suo padre e ha raccontato che già i primi ricordi da bambino (all’età di quattro anni) sono legati alla guerra: con le fughe dalle bombe ha sperimentato fin da giovane cose molto brutte e ora finalmente si è riscattato per quello che è realmente lui. Il padre di Peter Stein era ingegnere e dirigeva una fabbrica che produceva acciaio, motori, armi, aerei, panzer. Senza di lui Hitler non avrebbe potuto scatenare la guerra che ha prodotto 50 milioni di morti in pochi anni: una vera e propria catastrofe. Per questo il ragazzo, ormai uomo, si è pentito dei gesti dei padre: crede che se suo padre si fosse opposto forse non sarebbe successa questa strage. (altro…)

Continua a leggere

Trending