Connect with us

Rapallo e Santa

NON CE LA BEVIAMO/Dalle domande alla notizia (e viceversa)

Federico Pichetto

Pubblicato

il

Mass media é l’espressione usata per indicare i mezzi di comunicazione che raggiungono una grande quantitá di persone. Grazie ai mass media ogni giorno veniamo a conoscenza delle più svariate notizie. Il giornale informa su ció che accade nel mondo in modo più dettagliato e ricco di particolari di quanto normalmente avviene con la radio o la televisione. Con la parole giornale di solito si intende la pubblicazione che esce ogni giorno. Il giornale é un mass-medium relativamente recente. Alla nascita del giornale contribuiscono anche l’incontro e l’evoluzione di vari fattori economici, sociali e politici:

– La diffusione dei commerci e dei traffici inseguito alle grandi scoperte geografiche;
– I progressi nelle comunicazioni;
– La crescita di nuovi gruppi sociali;
– La sempre più forte necessitá di diffondere idee e notizie.
L’organizzazione del giornale
Il funzionamento complessivo del giornale é affidato a un direttore, che mantiene i rapporti con l’editore e con il proprietario del giornale e che nello svolgimento del sui compito si serve del lavoro della redazione. La struttura della redazione di un giornale vede impegnati, oltre al direttore, il capo redattore, i capi-servizio, gli inviati, i corrispondenti, i collaboratori esterni. Colui che va in cerca di notizie é chiamato reporter.
L’impaginazione e la grafica (dei titoli)
Partendo dall’alto in basso, i titoli degli articoli sono composti da:
– l’occhiello, che é la frase sopra al titolo che introduce l’argomento di cui si parlerá;
– Il titolo, costituito dalla notizia principale;
– Il sommario, formato da una o più frasi riassuntive dell’articolo.
– Il catenaccio, una riga o due che metteno in rilievo alcuni particolari della notizia.
Come deve essere la struttura dell’articolo ?
Il giornalista dovrebbe rispondere alle domande della “regola delle cinque w” nelle prime righe della notizia.
Raccontare subito al lettore gli elementi più avvincenti del fatto, equivale a tenere desta l’attenzione.
Non sempre si puó rispondere a tutte e cinque le domande, spesso ne bastano tre, a volte soltando due ( il who? o il what?, e il where?).

Nato nel 1984 quando il passato era troppo lontano e il futuro ancora stentava ad arrivare. Cresciuto nell'epoca sbagliata, alla ricerca di un posto giusto

Continua a leggere

Rapallo e Santa

NON CE LA BEVIAMO/Il futuro del giornalismo è nelle blog companies?

Federico Pichetto

Pubblicato

il

Il giornalismo si occupa delle notizie, cronaca ed informazione attraverso la stampa.
La blog company invece viene principalmente utilizzata da società ed organizzazioni per i loro affari.
La blog company rispetto al giornalismo parla di un solo argomento alla volta mentre il giornalismo tratta di notizie in modo generico.
Nella gestione e creazione di un giornale contribuiscono molte persone.
Le persone che contribuiscono si suddividono in vari livelli come redattore, caporedattore, i giornalisti e il segretario.
La blog company è nata dopo il giornalismo visto che esso si è originato insieme alla stampa con Gutenberg ed essa, essendo nata nel web, ha avuto origine tra il 2000-2010. (altro…)

Continua a leggere

Rapallo e Santa

NON CE LA BEVIAMO/Notizie vere, notizie false: eterno dilemma

Federico Pichetto

Pubblicato

il

Per riconoscere se una notizia è falsa bisogna individuare le parole chiavi, che di solito sono dieci, e vedere in diversi siti se la notizia cercata è diversa. (altro…)

Continua a leggere

Rapallo e Santa

NON CE LA BEVIAMO/9 passi per lanciarti nella rete (e romperla)

Federico Pichetto

Pubblicato

il

1. Costruisci un sito web

Il sito web è senza alcun dubbio un ottimo investimento per promuovere la tua azienda. (altro…)

Continua a leggere

Trending